MOLFETTA. A luglio un "Master of Food" sulla birra PDF Stampa E-mail
Scritto da Tommaso Regina - fiduciario condotta "Slow Food Molfetta"   
Martedì 19 Giugno 2012

birra giu2012Molfetta - Nei giorni 9, 11, 16 e 18 luglio, alle ore 20.00, presso lo splendido giardino mediterraneo del bed&breakfast "Getsemani" si svolgerà il "Master of Food" sulla birra. Il "Master of Food" è il progetto di educazione alimentare e del gusto di "Slow Food Italia" rivolto a quei soci che vogliono riscoprire il gusto di saperne ancora di più. Attivo dal 2001, il progetto può vantare ad oggi quasi 3.000 corsi organizzati in 26 materie e frequentati da circa 60.000 persone.

I contenuti dei corsi sono attenti non soltanto alla salvaguardia del piacere ma anche e soprattutto alla promozione di comportamenti sempre più critici e consapevoli.

"Il gusto di saperne di più" è lo slogan che accompagna il "Master of Food" dal primo anno di attività, esprimendo il legame tra il cibo ed il piacere, il riconoscimento dei sapori e i riti della tavola, ma anche l'interesse e la curiosità di scoprire dietro un piatto o un prodotto la storia, i volti e le mani di coloro che lo hanno manipolato.

Il "Master of Food" sulla Birra sarà articolato in 4 lezioni. Quattro serate per avvicinarsi al mondo della birra, una delle bevande alcoliche più antiche che l’uomo conosca, che affonda le radici nella nascita stessa delle grandi civiltà. Scopriremo, in modo divertente ma serio, che le birre sono molto di più dell'idea stereotipata del binomio pizza + bicchiere di bionda! Parleremo di materie prime, di tecniche produttive, di stili e geografia, senza trascurare le modalità di conservazione, di servizio, la scelta dei bicchieri, gli abbinamenti. Durante il Master of Food assaggeremo una ventina di birre, italiane e non, che ci aiuteranno a conoscere le storie di uomini, di territori, di cultura, di tradizioni nascoste dietro ogni bicchiere.

Questo il Progranma delle serate: nella prima lezione ci sarà la presentazione del "Master of Food", le caratteristiche e la geografia delle materie prime, il loro utilizzo durante le fasi della produzione del mosto e l'introduzione alla degustazione, con assaggio guidato di 5 birre. Nella seconda lezione si parlerà della trasformazione del mosto in birra, l'accenno alle tecniche di alta e bassa fermentazione, delle tipologie di confezionamento, della filtrazione, della pastorizzazione e della rifermentazione in bottiglia con la degustazione di 5 birre. Nella terza lezione si analizzeranno la geografia della birra, le principali nazioni birrarie (Belgio, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, ...) con un'introduzione al concetto di stile birraio, l'analisi del legame tra la birra e il territorio e con un approfondimento sulla situazione italiana. Non mancherà la degustazione di 5 birre. Nella quarta ed ultima lezione si parlerà invece di fermentazione spontanea, dell'antico e meraviglioso mondo dei “Lambic”, si daranno indicazioni sulla conservazione delle birre, sul loro servizio (temperatura, bicchieri e tecnica) e sui loro abbinamenti. Inoltre si scopriranno le birre più alcoliche, da invecchiamento, o che fanno stile a sé e si degusteranno 5 o 6 birre.

Il Master sarà condotto da un docente esperto del settore agroalimentare e di gestione d’aula, formato secondo le più innovative metodologie di apprendimento.

I posti per il "Master of Food" sulla birra sono limitati, ogni partecipante riceverà la “Guida Slow Food alle Birre d'Italia”, la “Dispensa di Birra” ed il “Quaderno degli Appunti”.

Durante le serate, sicuramente visto l’orario avremo un pochino di “fame” e per tale motivo degusteremo dei prodotti locali, tra i quali le genuinità del noto “Frantoio Galantino” di Bisceglie e di “Clorofilla” sito a Bisceglie in vico III Presepe 3, “shop” nato dall’esperienza nel settore agroalimentare, dalla passione per il benessere e la cura della pesrona. Il patron di Clorofilla Cristian Trione, ci farà degustare tre diverse qualità di pane e focaccia, prodotte artigianalmente con lievito madre al Grano Duro Pugliese (Simeto) con semi di lino, al Kamut ed al Farro, tutti cotti in forno a legna, così come i taralli artigianali al farro ed al kamut.

Il costo per partecipare al "Master of Food" è di 120 euro.

Il progetto "Master of Food" è rivolto esclusivamente ai soci "Slow Food Italia". I non associati che volessero partecipare ai corsi hanno l'obbligo di tesseramento. Nel caso si tratti di un nuovo socio è possibile il tesseramento come “Socio Rete di Terra Madre” al costo di 25 euro o come “Socio Giovane” per coloro i quali hanno meno di 30 anni al costo di 10 euro.

Si prega effettuare le prenotazioni telefonando al numero 392/2647511 o inviando una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .


 



Copyright © 2012 Editore Activa Srl. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
EDITORE ACTIVA Srl con unico socio - Molfetta (Bari) - P.IVA 06533700727 - Testata giornalistica registrata al numero 17/07 presso il Tribunale di Trani www.editoreactiva.net
Responsabile: Giulio Cosentino
concept by EDITORE ACTIVA Srl