MOLFETTA. Agli arresti domiciliari maltratta la compagna: arrestato 26enne PDF Stampa E-mail
Scritto da Comando Provinciale Carabinieri Bari   
Sabato 16 Giugno 2012

carabinieriarrestoMolfetta - I Carabinieri della Compagnia di Molfetta hanno arrestato un 26enne del luogo con le accuse di evasione e maltrattamenti in famiglia. Il giovane, dopo l’ennesimo litigio con la convivente, è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che da circa un mese il 26enne maltrattava la donna insultandola continuamente fino ad aggredirla fisicamente. Tratto in arresto il giovane su disposizione della Procura della Repubblica di Trani è stato associato presso la locale casa circondariale.


 



Copyright © 2012 Editore Activa Srl. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
EDITORE ACTIVA Srl con unico socio - Molfetta (Bari) - P.IVA 06533700727 - Testata giornalistica registrata al numero 17/07 presso il Tribunale di Trani www.editoreactiva.net
Responsabile: Giulio Cosentino
concept by EDITORE ACTIVA Srl