MOLFETTA. Tea Lerro alla Don Tonino Bello Molfetta PDF Stampa E-mail
Scritto da Don Tonino Bello Figc Molfetta   
Venerdì 15 Giugno 2012

lerro dontoninobelloMolfetta - Un pizzico di serie A alla don Tonino Bello Molfetta. Infatti, dopo una difficile decisione, Tea Lerro, calcettista in forza alla Nuova Futsal Giovinazzo, squadra neo-promossa nella massima serie di calcio a 5 femminile, decide di passare nella giovane squadra molfettese del presidente Mimmo de Candia.

“Ho deciso di intraprendere una nuova sfida con la Don Tonino Bello perché mi piace il progetto di mister Minervini e delle sue ragazze con le quali ho già un ottimo rapporto e spero di poter dare il mio umile contributo per raggiungere con loro traguardi importanti”, spiega Lerro che a Molfetta ritrova il tecnico Corrado Minervini dopo l’esperienza alla Team Bisceglie Girls.

“Non è stato semplice rinunciare all’idea di disputare un campionato di serie A ma gli impegni lavorativi mi hanno costretta a rinunciare a questa grande opportunità. Ringrazio la società della Nuova Futsal Giovinazzo per i due anni magnifici e ricchi di soddisfazioni” continua la calcettista.

Tecnica, classe, esperienza e serietà sono le principali doti di questa giocatrice che, coadiuvate da uno splendido carattere, ne hanno da subito fatto oggetto del desiderio delle più forti società della massima serie.

“Sogno orgoglioso che una giocatrice di questo spessore scelga di sposare un progetto a lungo termine come quello iniziato due campionati fa dal nostro presidente Mimmo de Candia”, commenta il tecnico Minervini. “Lerro darà alla mia squadra una iniezione di esperienza che mancava, anche a causa della giovanissima età delle mi ragazze. Tea è una giocatrice molto professionale in allenamento come in partita ma soprattutto sempre col sorriso sulle labbra. Non a caso con lei, dopo la bellissima avventura nella squadra biscegliese, i rapporti umani non si sono ma logorati e questa sua decisione non può che lusingarmi”, conclude il tecnico molfettese.

Con l’arrivo di Lerro la squadra della don Tonino Bello Molfetta potrà puntare a migliorare ulteriormente i già enormi progressi conseguiti lo scorso campionato sfruttando anche alcune calciatrici di questo meraviglioso gruppo che hanno già destato interesse a numerose squadre di serie A. La società ADPC Don Tonino Bello Molfetta, nella persona del presidente Mimmo de Candia, del vicepresidente Damiano Manzoni e del mister Corrado Minervini e di tutto lo staff dirigenziale danno un caloroso benvenuto alla giocatrice Teodora Lerro. A tale proposito il presidente  Mimmo de Candia afferma: “dopo questa bella notizia di Tea Lerro con la casacca della Don Tonino Bello Molfetta che sicuramente renderà più competitiva la squadra il prossimo campionato,  il mio auspicio è che si possa risolvere l’annoso problema delle risorse economiche a favore della squadra; lancio un appello affinché sponsor, esercizi commerciali ed Enti locali e Istituzioni, possano venirci incontro per sostenere la nostra squadra e l’intero nostro movimento di calcio a 5 oltre alla prima squadra conta con la scuola calcio femminile già un movimento di oltre trenta giocatrici che indossano la gloriosa maglia della  biancorossa della “Don Tonino Bello”.

 

 



Copyright © 2012 Editore Activa Srl. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
EDITORE ACTIVA Srl con unico socio - Molfetta (Bari) - P.IVA 06533700727 - Testata giornalistica registrata al numero 17/07 presso il Tribunale di Trani www.editoreactiva.net
Responsabile: Giulio Cosentino
concept by EDITORE ACTIVA Srl